Image
Image
Image

Chi Sono

Mi chiamo Manuela Dore, sono nata a Sassari ma vivo da alcuni anni a Valledoria, un piccolo centro sul mare nel nord della Sardegna. Sono laureata in Lingue e Letterature Straniere, sposata e mamma di un bambino di otto anni. 

Sono una pittrice autodidatta specializzata in ritratti a carboncino e pastello. La mia passione per il disegno ha origini lontane, ho infatti cominciato a disegnare da bambina. Al liceo ho poi potuto apprendere le basi della riproduzione artistica di famose opere scultoree e da allora ho sempre continuato su questa strada, perfezionando la tecnica del ritratto. Essendo una grande amante della musica, molti dei miei lavori ritraggono i musicisti che hanno segnato la mia crescita e dei quali tutt'ora mi nutro avidamente. Altro tema fondamentale della mia produzione artistica è l'infanzia, ritraggo con piacere e passione i bambini, affascinata dal loro sguardo candido, curioso ed innocente. 

Nel febbraio del 2008, in occasione della personale dell’artista Gigi Angioy, sono stata presentata al pubblico e ho esposto alcuni miei lavori nel Palazzo Ducale di Sassari. Nell’ottobre del 2019, uno dei miei ritratti, Syd (Barrett), si è posizionato nella Top Ten del concorso online Gigarte VotArti#4 ed è stato premiato con quotazione certificata Gigarte. Un'altra mia opera, Twiggy Lawson, è stata selezionata e pubblicata nell’annuario L’Èlite 2020 edito da Artitalia. Sempre nel 2020, la celebre modella Pattie Boyd, ex moglie di George Harrison e Eric Clapton nonché loro musa ispiratrice per brani intramontabili quali Something dei Beatles e Wonderful Tonight e Layla di Clapton, anch’ella ritratta per la collezione “Swinging London”, ha talmente apprezzato i miei lavori da condividerne alcuni sui propri account social. Altri tre ritratti appartenenti a questa serie, John Lennon (con testo critico della dott.ssa Leonarda Zappulla), George Harrison e Keith Richards, sono stati pubblicati su Artisti’21. Annuario Internazionale d’Arte Contemporanea edito da Art Now e distribuito da Mondadori Store a partire da Aprile 2021.

Nell'agosto del 2021, ho esposto la collezione "Swinging London" nell'ambito della mostra personale tenutasi a Valledoria (SS), dal titolo "I volti e la musica della Swinging London". Tre mesi più tardi, le opere Meryl StreepSandra Bullock e Paul McCartney sono state selezionate e pubblicate sul Catalogo dell'Arte Moderna (CAM) n°57, edito da Giorgio Mondadori/Cairo e presentato ufficialmente il 26 novembre 2021 a Milano presso la Sala Dino Buzzati della Fondazione Corriere della Sera. 

Il 26 aprile 2022 nella sala stampa della Camera dei Deputati a Roma è stato presentato Artisti’22Annuario Internazionale d’Arte Contemporanea edito da Art Now e distribuito da Mondadori Store. Nel tomo sono presenti tre mie opere iperrealiste a pastello e carboncino (Sguardo sul mondoJimi Hendrix e Bambina con viso bagnato), la prima delle quali è stata inserita nella sezione curata dal famoso critico d’arte Angelo Crespi (“Museo Crespi”) ed è stata oggetto di suo testo critico. Congiuntamente, sono stata premiata per la rilevanza tecnico stilistica della mia produzione artistica. 

Nel settembre del 2022 ho partecipato alla decima edizione della collettiva d'arte contemporanea VillacidrArte [Villacidro (VS), 3-11 settembre 2022] con tre opere appartenenti alla collezione "Swinging London": John Lennon, Lennon/McCartney, Jimi Hendrix.

Infine, nel dicembre del 2022, quattro mie opere sono state pubblicate su due autorevoli volumi d'arte. Le prime due, Bambina con viso bagnato e Neonato sono state pubblicate sul tomo edito da Il Quadrato di Milano NaturArt - L'arte la imita, poi la difende e infine la supera a cura di Giorgio Falossi e Lorenzo Cipriani con testo critico del dott. Falossi. La terza e la quarta opera, Barbra Streisand e L'innocenza si fa sguardo, sono invece state pubblicate sulla nuova edizione del Catalogo dell'Arte Moderna (CAM) n°58 edito da Giorgio Mondadori/Cairo. Ho inoltre partecipato con un estratto dei miei lavori alla voce Artisti del sito ufficiale del Catalogo dell'Arte Moderna. Nello stesso mese ho conseguito il certificato ufficiale di riconoscimento del merito artistico in seguito alla partecipazione al Luxembourg Art Price 2022, premio d'arte internazionale annuale, organizzato da La Pinacothèque, museo privato situato nel Granducato di Lussemburgo.

Gli occhi sono fondamentali nei miei ritratti, non a caso comincio sempre i miei lavori a partire dalla riproduzione dello sguardo, che deve essere intimo e intenso, in modo da donare una vitale espressività a tutto il volto. Il resto dell’opera prende gradualmente forma attorno a questo primo e importantissimo elemento.

Per informazioni

© Tutte le immagini presenti su questo sito sono di proprietà di Manuela Dore e protette da copyright.  Non possono dunque essere divulgate, copiate, riciclate o in qualsiasi altro modo utilizzate senza il suo preventivo consenso.

Ogni violazione verrà perseguita a norma di legge.

Privacy Policy